L’età dell’amore

Tra un addio e un altro ancora,
con affanni e allegria,
aspetto sempre la mia alba:
la vita scivola via.
Ma il tempo non passa mai,
come un ciclista in salita,
dai tutto quello che hai
poi ti riposi: è finita.
Trentatré anni sono metà vita,
molti ancora passeranno,
e quella è la mia meta.
A trentatré anni ridò tutto
ciò che posso dare;
un anno durerà di più, ma indietro
non si può tornare.
Ma se l’amore ha un’età,
chi prima d’ora l’ha pensato?
Dei facili amori sarà l’addio
ad un ricordo passato.

 

14.04.1988

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: