Esistere

Trascorrono i minuti,
passano le ore:
i miei pensieri vanno;
e chiacchierano nel nulla che li circonda,
nell’infinito che li separa dalla felicità,
nel cosmo pieno di nostalgia
di cose che furono,
e colmo di malinconia di quelle cose che verranno.
Così passano i giorni, gli anni,
e così passa la vita: la mia vita.
È  forse un’utopia sperare
che ci sia qualcosa di diverso
da qualche altra parte in
questo mondo di male?
Forse in questo momento
tutto è utopia: quello che accade
è un sogno fantastico di un mondo
pieno di speranza:
la speranza di esistere.

 

27.02.1987

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: